mercoledì 30 settembre 2015

Biscotti ovis molis

Biscotti ovis molis
Dosi per n.80 biscotti circa

Ingredienti:
Farina “0” 400gr
Fecola di patate 200gr
Uova n.10
Burro 400gr
Zucchero a velo 200gr
Vaniglia n.1 baccello
Limone naturale n.1

Confettura di albicocca

Preparazione:
Mettere le uova in una casseruola, coprirle di acqua e metterle sul fuoco.
Dal raggiungimento dell'ebollizione farle cuocere per 10 minuti, toglierle dal fuoco, farle raffreddare e sgusciarle.
Schiacciare i tuorli con la forchetta e poi passarli al setaccio.
Setacciare la farina e la fecola.
Mescolare il burro morbido con lo zucchero a velo, il sale, i semi del baccello di vaniglia e la scorza del limone.
Aggiungere i tuorli setacciati e mescolare fino ad avere un composto omogeneo.
Unire la fecola e la farina, e lavorare il minimo indispensabile per avere un composto omogeneo.
Avvolgere la pasta nella pellicola e metterla in frigorifero a riposare; meglio se la si prepara il giorno prima.
Stendere la pasta con il matterello usando due bacchette di legno per dare uno spessore uniforme, circa 7-8 mm, tagliare dei cerchi usando un coppapasta di diametro 4,5cm.
Mettere i biscotti, distanziati, su più teglie rivestite di carta forno.
Creare un avvallamento al centro del biscotti
e, aiutandosi con una tasca da pasticcere, mettere un po’ di confettura.
Cuocere in forno a 200°C per 15-20 minuti.
Sono migliori dopo una settimana di riposo in scatole di latta

Note: per fare l’avvallamento nel quale mettere la confettura ho usato il manico del batticarne che era stondato e della dimensione giusta.
La confettura classica per questi biscotti è quella di albicocche ma io li preferisco con quella di lamponi.
La ricetta è del pasticcere Angelo Principe.

Nessun commento:

Posta un commento